Disconessi – Teoria e pratica per un detox digitale consapevole

Articolo del - in Ultime News

Proseguono gli appuntamenti in occasione del trentennal Germogli.

Il prossimo incontro sarà davvero particolare, affronteremo, infatti, una tematica ormai diventata cruciale: ovvero l’influenza delle nuove tecnologie di comunicazione personale sulla nostra salute.
Siamo ormai abituati a vivere una esistenza in connessione continua tra di noi e il mondo intero.

Gli smartphone, le app di messaggistica, i social network ci permettono di essere ovunque e con chiunque nello stesso momento e di accedere a qualsiasi informazione, anche quando non esplicitamente richiesta. Si tratta di tecnologie meravigliose con potenzialità enormi, ma noi siamo davvero in grado di valutare l’impatto che tutto questo ha sul nostro benessere?
Crollo della capacità di concentrazione, stress, ansia sono solo alcuni dei fenomeni che, sempre più spesso, vengono correlati ad un uso non consapevole e, di conseguenza, non controllato di queste potenti tecnologie tanto che, ormai, termini come Disconnessione e Detox Digitale stanno diventato un trend a livello mondiale.

Insieme a Lucio Patone, esperto in comunicazione digitale e docente di Nuove Tecnologie, affronteremo un interessante viaggio alla scoperta delle opportunità, ma anche dei pericoli, di tecnologie ormai in tasca a ciascuno di noi. Valuteremo, dunque, i vantaggi che una disconnessione, davvero consapevole e pertanto controllata, può portare alla nostra salute interiore.

Appuntamento dunque per Sabato 18 maggio, alle ore 17 presso il Centro Germogli.