La via del Risveglio – Meditazione e Musica con Leonardo Vittorio Arena

Articolo del - in Ultime News

Tutti noi conosciamo per somme linee la meditazione e le filosofie orientali da cui questa pratica deriva, ma ne abbiamo davvero la giusta consapevolezza? Sappiamo di cosa parliamo, quando parliamo di meditazione? Ne conosciamo i significati e soprattutto gli effetti più profondi? Ed ancora, quante tecniche e quante discipline abbiamo scoperto, di questo grande e millenario mondo?

In realtà i concetti – e le pratiche di meditazione – sono uno di quegli aspetti umani così vasti ed importanti che servirebbe (e meriterebbe) una vita intera per indagarne anche solo una piccola parte.
Ma è anche vero che chiunque, in qualunque momento ed in qualunque modo, può meditare. E sebbene questo possa sembrare un controsenso, è questa la verità più profonda.
La meditazione è cultura, sono filosofie che si sono susseguite e stratificate nel corso dei millenni, ma appartiene intrinsecamente all’uomo, fa parte di ciascuno di noi, esattamente come mangiare, camminare, comunicare.  E così come tutte le altre attività umane hanno effetti su di noi (e non potremmo vivere senza), anche gli effetti benefici della meditazione appartengono già a tutti. Solo che spesso non lo sappiamo.

Il prossimo incontro del Trentennale Germogli è dedicato proprio a questo. E a condurci lungo la via della meditazione sarà Leonardo Vittorio Arena che di questi argomenti è una assoluta eccellenza in Italia.  Filosofo e studioso della cultura orientale, del Buddhismo Zen e del Taoismo, oltreché docente di Religioni e filosofie dell’Asia orientale e Storia della filosofia moderna e contemporanea all’Università di Urbino, ha scritto molti trattati sul tema della meditazione.
Sabato 8 giugno Leonardo Vittorio Arena condurrà un incontro scandito in tre sessioni principali.
Nella prima fase, Leonardo ci parlerà della sua esperienza sul campo e delle iniziative che da oltre trent’anni lui ed altri hanno portato avanti per trasmettere il valore ed i benefici della meditazione.
Subito dopo, ci parlerà del suo libro “La via del Risveglio” (edito da Rizzoli) e delle tecniche di meditazione da lui trascritte e raccontate.
A seguire, i partecipanti verranno coinvolti in una vera e propria seduta di meditazione guidata da una sessione musicale elettronica suonata dallo stesso Arena. Questo sarà il momento più importante dell’evento oltreché una esperienza unica per tutti.
Al termine della meditazione, avremo del tempo per discutere insieme, fare domande, parlare dell’esperienza appena provata.

Si tratta insomma di un evento unico, davvero importante, per sperimentare subito i benefici della meditazione e scoprirne i segreti. E vivere sempre più in pace e pienezza, giorno dopo giorno.

Vi aspettiamo Sabato 8 giugno, alle ore 17, al centro germogli.
Non mancate!